• Collaboriamo con produttori, confezionatori e distributori

    Collaboriamo con produttori, confezionatori e distributori

  • Garantiamo la trasparenza per riconoscere la qualità

    Garantiamo la trasparenza per riconoscere la qualità

  • Rispettiamo parametri chimici e organolettici più restrittivi

    Rispettiamo parametri chimici e organolettici più restrittivi

  • Collaboriamo con il mondo della ricerca

    Collaboriamo con il mondo della ricerca

  • Aiutiamo i consumatori a scegliere consapevolmente

    Aiutiamo i consumatori a scegliere consapevolmente

OLIVICOLTURA, CEQ, FIORILLO: “I RITARDI NEL RICONOSCIMENTO DELL’ALTA QUALITA’ DELL’OLIO EXTRAVERGINE ITALIANO FAVORISCONO LA CONCORRENZA ESTERA.”

Roma, 25 Novembre 2013 - L'olio extra vergine di oliva italiano non è ancora ufficialmente un Olio di "Alta Qualità". Dovremo pazientare ancora, in attesa che la Conferenza Stato-Regioni approvi la proposta di decreto istitutivo della nuova categoria.

“Stiamo correndo il rischio di essere surclassati dai nostri concorrenti storici, come già è avvenuto in passato, anche sull’’Alta Qualità”. Ciò perché mentre noi italiani continuiamo ad approfondire – ovvero a rimandare - la questione del riconoscimento dell’”Alta Qualità” dell’olio extravergine d’oliva italiano - che deve corrispondere a requisiti più restrittivi condivisi da tutta la filiera -, loro, i nostri competitori, si stanno da tempo attrezzando”. Lo ha dichiarato il presidente del Consorzio Extravergine di Qualità (CEQ), Elia Fiorillo, alla notizia che sui tavoli tecnici della Conferenza Stato Regioni vi è stata l’esplicita richiesta di vietare l’utilizzo della dizione, appunto, “Alta Qualità” per il prodotto di origine nazionale, per la preoccupazione di una possibile concorrenza con le D.O.P. dell’olio di oliva.

Leggi tutto...

Olivicoltura, ceq, Fiorillo: "L'olio di alta qualità italiana non può più attendere".

Roma, 18 Novembre 2013 - L'olio extra vergine di oliva italiano non è ancora ufficialmente un Olio di "Alta Qualità". Dovremo pazientare ancora, in attesa che la Conferenza Stato-Regioni approvi la proposta di decreto istitutivo della nuova categoria.

"Non è stato facile, né tantomeno scontato, che un così ambizioso progetto potesse trovare la luce, eppure la sensazione di essere finalmente arrivati al traguardo sembra oggi alquanto concreta" - afferma Elia Fiorillo, presidente del Consorzio Ceq-, "sono anni che siamo impegnati per sensibilizzare produttori, legislatori, acquirenti, sull'eccezionale valore di questo prodotto, rendendoci disponibili a ridisegnare in qualunque istante un nuovo modello di filiera italiana per dare ai consumatori il meglio dell'olio di Alta Qualità".

Leggi tutto...

WELCOME ITALIA, CEQ, FIORILLO: “PUNTARE SULLA QUALITA' E SULLA FIDELIZZAZIONE DEL CONSUMATORE”.

Roma, 22 Ottobre 2013 - "Si è conclusa a Londra Welcome Italia, la tre giorni dedicata alla presentazione dei prodotti alimentari italiani, organizzata dalla Camera di Commercio italiana nel Regno Unito. Affluenza ininterrotta per tutta la durata dell'evento a testimonianza della forza attrattiva del food italiano.

Leggi tutto...

© 2019 Consorzio di Garanzia dell'Olio Extra Vergine di Oliva di Qualità. Tutti i diritti riservati.
Via Francesco Redi, 4 - 00161 Roma • P.Iva 06511371004 • e-mail:info@ceqitalia.comsegreteria@pec.ceqitalia.com

comunità europeaCampagna finanziata con il contributo dell'Unione Europea e dell'Italia. Reg. Ce 867/08 e s.m.i.